No Toast for… Leafbox! – La blogger gluten-free No Toast for Breakfast testa l’esperienza green #Leafpass


#LEAFPASS – TERRAZZA VEG 

La mia esperienza veg e gluten-free a due passi dal mare.

Questo weekend io e Fede, mio fedele compagno di vita e di viaggio, abbiamo deciso di provare qualcosa di diverso, anzi fare una vera e propria esperienza fuori dai nostri soliti schemi.
Perché? Beh, semplicemente perché non riusciamo a stare fermi e fissi nelle nostre routine troppo a lungo senza annoiarci!
E quindi eccoci a scegliere sul portale Leafbox uno dei tanti leafpass presenti nella categoria gluten-free (essendo io celiaca), per una cena un po’ insolita. Subito lo sguardo si è posato sul menù “Terrazza veg” disponibile presso il Ristorante “La Terrazza” di Rimini, così in due click abbiamo scaricato il voucher, prenotato un tavolo per due e ci siamo messi in macchina!

Il menù proposto, completo dall’antipasto al secondo, è interamente vegetariano (o vegano su richiesta) e senza glutine, con tanto di birra (Tennent’s, la mia preferita) inclusa!
Ma partiamo con l’antipasto: un’enorme insalata condita con miele d’arancio bio, noci e bacche di Goji, e accompagnata da immancabili grissini senza glutine, già mi sazia quasi completamente.
Però ho incredibilmente trovato spazio per il primo piatto: io ho scelto le lasagnette veg e gluten-free alla parmigiana, mentre Fede, il mio fedele compagno di vita e di viaggio (costretto per l’occasione a mangiare senza glutine anche lui!) ha optato per degli spaghetti veg e gluten-free conditi con falsa carbonara. Entrambi da leccarsi i baffi! Tanto che, nonostante le porzioni decisamente abbondanti, siamo riusciti a finire fino all’ultima forchettata.


Il secondo, che più che altro si presenta come un contorno, è il giusto coronamento di questa cena leggera ma ugualmente abbondante: per me funghi Shirtaki al forno, per Fede jacked potatoes, il tutto accompagnato da un’altra ricca insalata mista.


Dulcis in fundo: un ottimo sorbetto al limone gentilmente offerto dallo staff 😉

Che dire, come prima esperienza green direi che abbia passato l’esame del gusto a pieni voti!
Ora non ci resta che decidere la prossima esperienza da fare: al prossimo leafpass!

Sono Vittoria, ho 26 anni e da 6 sono celiaca. Nonostante i miei studi in Ingegneria Civile, ho una passione sfrenata per i viaggi e lavventura, sempre pronta a cimentarmi in nuove sfide. Mi definisco una cittadina del mondo, ma il mio animo romagnolo impedisce di allontanarmi troppo a lungo dalla mia città natale. La celiachia non ha rallentato i miei ritmi frenetici di viaggiatrice seriale, anzi si è rivelata una nuova sfida da affrontare giorno per giorno, in qualunque angolo della Terra mi trovi. Per questo ho pensato di condividere le mie scoperte gluten-free in Romagna, in Italia e nel mondo tramite il blog: www.notoastforbreakfast.com, per uno spunto di viaggio o per uno spuntino senza glutine 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *